A pesca con i cormorani in Cina

Il periodo migliore per vivere la pesca con il cormorano in Cina va da fine luglio ad ottobre, al termine della stagione delle piogge. Quest’esperienza viene proposta da qualche tempo da molte agenzie turistiche nei pressi di Xiping, piccolo paesino sul fiume Lì non lontano da Guilin, città situata nella regione di Guangxi, una delle destinazioni turistiche cinesi più popolari e apprezzate soprattutto per la  crociera sul fiume Lì.

Il tragitto lungo il fiume da Guilin a Yangshuo, piccola cittadina molto tipica, dalle basse case e dai tetti in stile tradizionale, è spettacolare, tanto da essere definito una delle migliori dieci meraviglie acquatiche dal National Geographic e da essere raffigurato sul retro della banconota da 20 Yuan: incredibili colline, scogliere scoscese, fantastiche grotte, villaggi agricoli e piantagioni. che regalano idilliaci paesaggi con contadini che lavorano nei campi, bufali d’acqua sulla riva del fiume e cormorani che catturano pesci nell’acqua.

La pesca col cormorano è una tradizione molto antica basata sulla collaborazione tra uomo e animale che resiste da secoli: i cormorani vengono trattati con la massima cura e attenzione e si abituano a vivere con l’uomo in modo sorprendentemente veloce. Il periodo di formazione dura infatti solo circa due settimane.

Durante la notte  questi volatili accompagnano i loro proprietari sulle loro piccole imbarcazioni in bambù o sulle zattere nelle battute di pesca legati a una corda di canapa. Una volta sul posto, i pescatori accendono la lanterna per attrarre i pesci e rivolgono una breve invocazione agli spititi degli antenati. A quel punto interviene il cormorano, che per natura è un’esperto pescatore: individuata la preda, si tuffa fino a 10 metri per raccoglie il pesce con il becco. Quando arriva in superficie il suo proprietario rimuove il pesce dalla sua bocca e dà una pagnotta di filetto di pesce all’uccello come ricompensa.

Accompagnare i pescatori durante una notte di luna piena,ammirare da vicino la loro maestria e l’abilità con cui riescono a gestire fino ad una dozzina di cormorani pescatori  è sicuramente un’esperienza molto entusiasmante da vivere almeno una volta nella vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *